Aspirapolvere Robot

ahhh la polvere… tormento di ogni donna, argomento odiato da chi ama fare le pulizie in casa e soprattutto da chi le odia e non ha tempo di farle.

Io sono una di quelle che vorrebbe sempre la casa in ordine e pulita ma odio fare le pulizie, quindi in casa mia ogni “aggeggio” tecnologico e infernale 🤣 che fa risparmia tempo e fatica è il benvenuto.

Ricordo ancora quando le mie nonne passavano la scopa con tanta attenzione e cura prima di far giocare me e mio fratello sul pavimento.

Mia mamma, invece sempre di corsa anche lei, ha cambiato diversi modelli di aspirapolvere negli anni.

Ho scritto questa guida perchè ho anche io l’aspirapolvere in casa, ma sono sempre a lavoro e il tempo per gestire tutto è sempre molto poco e l’aspirapolvere da solo non va in giro per casa, almeno quello che ho io al momento.

Qui ho avuto la rivelazione, mi sono ricordata che esistono gli aspirapolvere robot, non ne sapevo molto in merito e ho iniziato a cercare e informarmi per saperne di più e capire se poteva essere adatto alle mie esigenze.

Ma l’idea mi entusiasmava molto e già stavo pensando di inserirlo nella mia rossa e decorata letterina per babbo natale (mio marito) 😆

Ho iniziato a fare le mie ricerche, mi sono fatta delle tabelle con le varie caratteristiche e ho letto centinaia di recensioni su Amazon.

Aspirapolvere Robot

L’azienda che ha inventato gli aspirapolvere robot è stata fondata negli USA nel 1990 e si chiama IRobot Roomba, si occupa della progettazione e realizzazione di robot domestici per la pulizia della casa.

Nel 2002 ha inventato e iniziato a vendere il famosissimo Aspirapolvere Robot Roomba, innovazione rivoluzione nelle pulizie della casa, praticamente basta inserire i comandi e lui pulisce il pavimento di casa da solo in totale autonomia.

Dopo qualche anno c’è stato un boom di prodotti analoghi e tutti i più famosi produttori di elettrodomestici hanno creato la loro versione di robot aspirapolvere, ma il più famoso e il più venduto resta sempre l’aspirapolvere Roomba.

Serie e modelli del Robot Aspirapolvere per eccellenza

Attualmente sono disponibili:

– La nuovissima Serie s con il modello s9+ robot aspirapolvere più potente e smart di sempre, si svuota da solo e mappa tutta la casa.

– La Serie i con i modelli Roomba i7+ si svuota da solo e ha il sistema di pulizia a 3 fasi, il Roomba i7 invece ha il sistema di pulizia a 3 fasi e due spazzole in gomma per una pulizia profonda, entrambi i modelli della serie i mappano tutta la casa e sono dotati di wifi.

– La Serie 900 con il modello Roomba 960 ha una potenza di aspirazione 5 volte superiore ed è in grado di pulire l’intero appartamento, dotato di wifi e mappa la casa.

– La Serie e con il modello e5 utilizza spazzole in gomma multi-superficie e un potente motore aspirante per rimuovere dalla polvere leggera ai detriti di grandi dimensioni, dotato di wifi, perfetto per chi ha animali domestici.

– La Serie 600 con i modelli Roomba 671 ha un sistema di pulizia a 3 fasi e un sistema a doppie spazzole multi-superficie, dotato di wifi, Roomba 606 ha un sistema di pulizia a 3 fasi e un sistema a doppie spazzole multi-superficie


Aprirapolvere Robot Roomba 960

amazon roomba 960

Roomba 960 Amazon prezzo:
819,00 scontato a 499,00€ spedizione con Prime   
Valutazioni:
4,7 su 5 con 536 recensioni

>>> SCONTO DEL 32% VALIDO SOLO OGGI <<<
RISPARMI BEN 320,00€

Come funziona un robot aspirapolvere?

Prima di vedere effettivamente come funziona c’è da individuare le varie caratteristiche e parti che lo compongono.

Esistono ormai moltissimi modelli che si differenziano nell’avere una caratteristica dominante rispetto ad altre, che ne determinano il prezzo e la qualità, per esempio:

– Possono essere avviati manualmente, tramite smartphone oppure con Alexa o Google Home
– Hanno un display oppure no
– La differenza dei materiali e della quantità di spazzole presenti

– La rumorosità e potenza
– Dimensioni e superficie da pulire
– La qualità dei materiali
– Capienza del contenitore per la polvere
– Ricarica e durata della batteria
– Idoneo a tappeti e peli animali

– Si svuotano da soli
– Creano una mappa della casa e degli ostacoli

Abbiamo visto come sono fatti e le loro caratteristiche, ho scelto il modello che preferisco e come ti ho già detto prima l’ho inserito nella lista dei desideri per Natale 😃

Tu hai scelto il tuo preferito?